Spalla: parte anteriore della pelle grezza bovina comprendente le spalle e il collo.
Destinata prevalentemente alla produzione di articoli di pelletteria e valigeria.

 

Fianco: parte laterale della pelle grezza bovina comprendente la parte inferiore del corpo e la parte superiore delle zampe.
Per le sue caratteristiche viene utilizzata per la produzione di piccola pelletteria, calzature per bambini e cinture.

 

Groppone: parte centrale della pelle grezza bovina, esclusi fianchi e spalle. E’ la parte più pregiata perchè molto compatta e omogenea.
Si utilizza per la produzione di pelletteria, abbigliamento, tomaia ma soprattutto cuoio da suola proprio per la sua compattezza.


Avancorpo: parte anteriore della pelle grezza bovina o equina, comprendente spalle e zampe anteriori.
Destinata alla produzione di borse e valigeria.

 

Culatta: parte posteriore della pelle bovina, comprendente il groppone, le pancette e le zampe posteriori.
Viene utilizzata per la produzione di calzature e cinture.

 

Mezzo vitello

Per mezzo vitello si intende la metà di una pelle intera grezza, ottenuta tagliando in due la pelle lungo la linea della spina dorsale. Viene comunemente usata per la produzione di borse, calzature, cinture.